nicola.bia@tiscali.it

Le cisti sebacee si formano in seguito alla occlusione di una ghiandola sebacea con conseguente accumulo del suo materiale di secrezione all’interno della ghiandola stessa. Può essere localizzata in qualsiasi parte del corpo ad eccezione delle piante di mani e piedi.

 

Il trattamento tradizionale di questo problema è chirurgico e prevede un incisione con scollamento e asportazione della cisti seguita dall’applicazione di punti di sutura.

 

Una valida alternativa è fornita dalla “Chirurgia non Ablativa” che prevede la rimozione della cisti mediante Plexr. La prima fase consiste nel praticare un piccolo foro di due millimetri all’apice della cisti con Plexr fino a perforare la sacca di rivestimento in modo tale da farne fuoriuscire completamente il contenuto per spremitura.

 

A questo punto è fondamentale riuscire a rimuovere la membrana che riveste la cisti per evitare una sua recidiva. Il cencio necrotico che fuoriesce dal piccolo foro viene agganciato un una pinza chirurgica e delicatamente sfilato fino alla sua completa rimozione. L’operazione viene completata con lavaggio antibiotico della cavità e piccola medicazione.

 

Al termine sarà visibile soltanto un piccolo foro circolare che si chiuderà spontaneamente in pochi giorni. Non verrà eseguita nessuna incisione né apposizione di punti di sutura.

 

Se desideri maggiori informazioni sul trattamento di medicina estetica di rimozione cisti sebacee con Plexr Brescia puoi richiedere un appuntamento attraverso la pagina contatti del sito oppure telefonando direttamente al Dott. Nicola Bianchi con studio di medicina estetica a Brescia, oppure presso lo studio di Desenzano del Garda (BS) in Via Adua, 1 – Cap. 25015.